Oggi tutti conoscono i vantaggi della chirurgia mini-invasiva e, potendo scegliere, tutti preferirebbero subire interventi con ferite chirurgiche minime e senza sentire più dolore.
Con questa tecnica si può accedere alla cavità addominale e al torace attraverso piccole incisioni di circa 1cm e procedere alla chirurgia.

Questo si traduce in:

  • Minor dolore
  • Rapida ripresa
  • Minor rischio di infezione

La Gastropessi per la prevenzione della Dilatazione Torsione Gastrica  nei cani di taglia grande e gigante, la Sterilizzazione mini-invasiva  della cagna e della gatta e la Pericardiectomia in toracoscopia sono le applicazioni più comuni.

Sterilizzazione minivasiva in laparoscopia

Benefici:

1) Ripresa immediata delle normali attività fisiche senza dover rispettare il riposo postoperatorio necessario dopo il comune intervento chirurgico.
2) Diminuzione del rischio di infezione post-operatoria.
3) Risparmio sui farmaci da somministrare dopo la chirurgia quali antibiotici e antidolorifici.

Gastropessi Preventiva in laparoscopia

Lo stesso mini accesso, utilizzato per la sterilizzazione, può permettere l’esecuzione della gastropessi per la prevenzione della Torsione Gastrica.
L’intervento si può eseguire a partire dai 5-6 mesi di età.
Per evitare il rischio di sanguinamenti è meglio evitare di eseguire l’intervento durante il periodo del calore.

Nei cani di taglia grande/gigante adulti (Pastori Tedeschi, Dobermann, Dogue de Bordeau, Golden, Leonberger, Terranova, Rottweiler) lo stomaco, nelle ore successive al pasto, può torcersi su se stesso producendo una rapida dilatazione addominale di tipo occlusivo. Questa situazione, potenzialmente mortale, deve essere affrontata come una delle più importanti urgenze in Medicina Veterinaria.

Oggi è possibile prevenire la Dilatazione Torsione gastrica con un semplice intervento in chirurgia mini-invasiva: con questa procedura il fondo dello stomaco viene fissato alla parete addominale in modo permanente, impedendo che in futuro si possa verificare la Dilatazione Torsione Gastrica – DGV.

La gastropessi preventiva rappresenta uno dei più importanti traguardi nella prevenzione in Medicina Veterinaria.

Soggetti a rischio della Torsione dello Stomaco

I cani a elevato rischio di sviluppo di una GDV sono:

  • cani di taglia medio-grande e gigante con torace profondo
  • cani che presentano dilatazioni gastriche ricorrenti
  • cani che hanno già presentato un episodio di GDV

Altri fattori che possono aumentare il rischio di GDV in cani di taglia grande o gigante sono l’età, i fattori dietetici, etc.

Pericardiectomia in toracoscopia

Tra i problemi cardiaci nel cane il versamento del pericardio con conseguente tamponamento cardiaco è una delle più comuni patologie.

Spesso il versamento è causato dalla presenza di tumori cardiaci o da una infiammazione del pericardio stesso. Più raramente si riscontrano pericarditi batteriche causate da corpi estranei migranti provenienti dall’esofago o dall’apparato respiratorio. Inoltre malattie cardiache congestizie nel cane possono portare all’accumulo di liquido in quantità anomala nelle cavità.
Queste patologie possono essere diagnosticate con esami radiobiologici e con l’ecocardiografia.

Con il versamento nel pericardio, aumenta la pressione intorno al cuore con conseguente compressione delle camere cardiache e riempimento ridotto del ventricolo destro (insufficienza cardiaca destra).

Sintomi del versamento del pericardio

Come conseguenza del tamponamento cardiaco si possono osservare l’addome rigonfio per accumulo di liquido ristagnante, stanchezza del cane, episodi di sincope.

Diagnosi e trattamenteo del versamento del pericardio

Il medico veterinario tramite la valutazione del polso, l’auscultazione dell’area cardiaca e con l’ausilio dell’ecografia è in grado di diagnosticare questa grave patologia e distinguerla da altre malattie con sintomi simili.
Il primo intervento per salvare la vita al cane quando si tratta di una situazione acuta, consiste nel drenaggio del pericardio con la cosiddetta pericardiocentesi, con la quale il liquido viene aspirato dal pericardio sotto controllo ecografico. Nel caso di recidive, durante le quali si raccoglie nuovamente sangue nel pericardio, anziché eseguire ripetute operazioni di pericardiocentesi si consiglia di creare un drenaggio permanente del pericardio.
Sono disponibili diversi interventi in toracoscopia e a secondo del caso si potrà effettuare una finestrazione del pericardio, una pericardiectomia parziale o una pericardiotomia totale del cane. In contemporanea si valuta la possibilità di una biopsia e di un intervento chirurgico per asportare masse tumorali o parte del pericardio stesso (exeresi di masse cardiache o di masse nel pericardio).

Benefici dell’intervento di pericardiectomia

In letteratura è dimostrato che con il ripetuto drenaggio del pericardio il fastidio per il cane e il rischio di provocare emorragie pericolose e aderenze costrittive risulta sempre elevato.
L’intervento di pericardiectomia previene invece definitivamente il tamponamento cardiaco ed i sintomi conseguenti.
Dopo la stabilizzazione del paziente ed eventuali terapie antiaritmiche, nella nostra struttura interveniamo con tecniche di chirurgia mini invasiva (toracoscopia) e con strumenti particolari viene effettuato un delicato intervento sul pericardio, senza la necessità di una toracotomia invasiva. Ciò significa, che al posto di un taglio operatorio ampio (toracotomia intercostaleo sternotomia), possiamo effettuare l’intervento con un minimo di danno dei tessuti e con grande precisione, visualizzando anche parti profonde del torace.

Specialmente nel cane anziano, dove i tempi dell’anestesia ed il tempo di recupero post operatorio sono fattori particolarmente importanti, la tecnica mini invasiva è di grande vantaggio e permette un recupero molto più veloce in confronto alla tradizionale toracotomia. Il dolore post operatorio è decisamente minimizzato e il cane recupera le sue attività rapidamente.

Prognosi

La prognosi dopo l’intervento chirurgico dipende dalla patologia di base e dovrà essere valutata per ogni singolo caso.

Summary
Chirurgia Tessuti Molli e Mini Invasiva
Service Type
Chirurgia Tessuti Molli e Mini Invasiva
Provider Name
Centro Veterinario Specialistico,
Via Sandro Giovannini 51/53,Roma,Lazio-00137,
Telephone No.+39068273512
Area
Roma
Description
Chirurgia Tessuti Molli e Mini Invasiva. Applicazioni e punti di forza; Prevenzione Dilatazione Torsione Gastrica, Sterilizzazione Mini-Invasiva, Pericardiectomia.